La storia

Nel 2017 la Fondazione Angelo Custode all’interno di un processo di riqualifica dei suoi servizi rivolti alla fragilità e coerentemente con la sua “mission”, sulla base del mandato della Diocesi, ha valutato la possibilità di realizzare un servizio che completi la filiera (Scala di Giacobbe) già avviata nell’ambito della disabilità e che potesse avere le caratteristiche di “segno” dell’impegno della Chiesa di Bergamo a favore degli “ultimi”, offrendo loro una possibilità di vita dignitosa e piena pur in presenza di limitazioni imposte dalla natura o dalle situazioni della vita.
La concretezza di questa azione è stata l’apertura della Residenza sanitaria disabili – Casa Amoris Laetitia, che nello specifico rappresenta un servizio extra-ospedaliero in risposta ai bisogni di minori con patologie pediatriche, anche complesse e croniche e con disabilità, organizzato secondo il modello integrato medico-clinico – riabilitativo – sociale e che comprende più tipologie di interventi. Per i minori: residenziale, sollievo, diurnato, domiciliare e ipotesi futura di sviluppo della dimensione ambulatoriale; per le famiglie: ascolto/accoglienza, formazione/addestramento. La struttura è autorizzata e accreditata all’interno del sistema socio-sanitario Regionale.

A chi si rivolge

I minori (0/18 anni) che possono accedere alla RSD Amoris Laetitia presentano disabilità anche complessa (situazione di cronicità e/o fine vita) non assistibili al domicilio (in forma temporanea o definitiva), che possono presentare fragilità e compromissione nell’aspetto sanitario, fisico, psichico, sensoriale e sociale. Attenzione particolare e prioritaria viene data ai minori in età pediatrica e all’interno dei percorsi di continuità di cura ospedale/territorio.
Possono essere anche minori destinatari di provvedimenti, di allontanamento da parte dell’autorità giudiziaria minorile e civile.

Lo staff

All’interno della RSD “Casa Amoris Laetitia” lo staff è composto da: responsabile sanitario e medico di struttura, medici con reperibilità diurna e notturna, responsabile dell’unità di offerta, infermieri, oss, asa, educatori, fisioterapisti. All’interno della struttura è presente un’associazione di volontariato (Associazione S.Francesco – ONLUS) che è di supporto agli operatori e alle famiglie.

I servizi

L’RSD Casa Amoris Laetitia è una struttura accreditata al sistema socio-saniatario regionale per 10 posti, a carattere residenziale (ma anche per progetti di sollievo, diurnato e/o interventi domiciliare) dove vengono erogati interventi di cura, di riabilitazione e di assistenza con particolare attenzione ai bisogni sanitari, educativi/sociali, cognitivi, ecc. propri dell’età pediatrica e dell’età evolutiva.

L’RSD Casa Amoris Laetitia è in grado di fornire in maniera continuativa assistenza, cure sanitarie, percorsi di stimolazione sensoriale e di riabilitazione fisioterapica, attività educative di sviluppo finalizzate allo sviluppo e al potenziamento delle abilità/capacità funzionali, motorie, cognitive e di relazione del minore, coinvolgendo la famiglia al fine di permettere l’acquisizione di competenze e di sicurezza nella gestione del figlio e favorendo il legame affettivo genitore/figlio indispensabile nella vita di sviluppo e di crescita.

I servizi socio-sanitari e assistenziali garantiti sono:
Servizio Medico
Presenza diurna del medico della struttura da lunedì a venerdì, servizio di reperibilità durante le ore notturne e nei giorni festivi e prefestivi.
Servizio Infermieristico
Presenza degli infermieri nella RSD 24 ore su 24. L’infermiere, dietro prescrizione medica, si occupa della preparazione e somministrazione delle terapie, esegue le medicazioni, i prelievi per gli esami ematochimici, controlla i parametri vitali, attua tutti gli interventi necessari per il mantenimento e il recupero della salute.
Servizio di fisioterapia
Valutazione della funzionalità motoria del minore e implementazione di un piano ciclico di sviluppo e/o di mantenimento motorio in coerenza con le indicazioni del medico.
Servizio educativo
Cura e sviluppo delle potenzialità di relazione (comunicazione, rapporto con l’altro, ecc.) e di gestione di se del minore. Attivazione di interventi mirati attraverso l’utilizo di tecniche specifiche in relazione all’età e alle caratteristiche specifiche del minore.
Servizio Ausiliario Socio Assistenziale/Operatore Socio Sanitario
Presenza dell’operatore 24 ore su 24. Assistenza al minore nell’igiene, nell’alimentazione e nell’idratazione, nella movimentazione e nella deambulazione.

I familiari possono soggiornare in struttura per il periodo di permanenza del figlio e in relazione a quanto definito nel progetto Individualizzato del minore. I minori che fruiscono della struttura possono essere residenti sia in Lombardia che in altre Regioni.
Hanno la precedenza i minori destinatari di provvedimenti, di allontanamento da parte dell’autorità giudiziaria minorile e civile.

La RSD è un servizio residenziale funzionante a tempo pieno tutto l’anno che si colloca nel sistema socio sanitario regionale con la finalità di rispondere ai bisogni della popolazione appartenente all’area della disabilità grave/gravissima (in questo caso specifico si rivolge a minori), ponendo particolare attenzione a garantire prestazioni ad elevato grado di integrazione socio-sanitaria; riabilitazione e mantenimento (nella RSD per i bambini si introducono i concetti di sviluppo e potenziamento); residenzialità; programmi individualizzati; accoglienza, coinvolgimento e partecipazione delle famiglie.

Le strutture

La RSD è così strutturata:
1. Al piano terra è presente front-office, ufficio, ambulatorio medico, cucina, sala pranzo, palestra riabilitativa sensoriale, bagni, archivio.
2. Al piano primo : postazione controllo infermieristico, n° 6 camere da letto con bagno, bagno attrezzato, zona nursery (n° 4 posti letto) con locale igiene . 3. Al piano secondo: tisaneria, spogliatoio dipendenti, locali magazzino,locale lavanderia.

La Struttura è stata realizzata anche con il finanziamento della Diocesi di Bergamo e della Conferenza Episcopale Italiana sui fondi 8 per mille.

Contatti

Residenza Sanitaria Disabili – Casa Amoris Laetitia
Via Conventino, 9
24125, Bergamo

mlgalli@sdg.fondazioneangelocustode.it
+39 035 0072140
+39 035 0072141
Fax +39 035 0072144

Orari segreteria

Lun 08:30-16:30
Mar 08:30-16:30
Mer 08:30-16:30
Gio 08:30-16:30
Ven 08:30-16:30

Residenzialità minori

Servizio residenziale per minori soggetti da disabilità o disturbi del neurosviluppo.

Scopri