La storia

Il Consultorio Familiare è una realtà ben integrata con l’Ambito Territoriale del Basso Sebino. Le tappe principali del suo funzionamento sono state:
– Denuncia di Inizio Attività Socio-Sanitaria (17 dicembre 2010).
– Richiesta accreditamento (31 gennaio 2011).
– Accreditamento da parte della Regione (8 giugno 2011).
– Inaugurazione (28/01/2012).
– Dal 4 di giugno 2012 il Consultorio Familiare Basso Sebino ha attivato un progetto sperimentale per tramite di un finanziamento da parte della Regione Lombardia.
– Dal 1 gennaio 2017 è a contratto con ATS Bergamo.

 

A chi si rivolge

Il Consultorio offre un servizio di consulenza e sostegno che si rivolge alle singole persone, alle famiglie, alle coppie, ai genitori, ai fidanzati e agli stranieri. È un aiuto concreto alle persone e alle famiglie per affrontare problemi di relazione all’interno della coppia, di educazione dei figli, di disagio sociale, familiare e personale. Il Consultorio Familiare è una risorsa per tutte quelle persone che sentono la necessità di manifestare le proprie difficoltà e sono alla ricerca di una soluzione: aiuta a leggere il disagio e i bisogni nell’ambito delle relazioni familiari in un’ottica promozionale e preventiva, e si propone la crescita della persona e della coppia aiutando gli interessati a realizzare scelte autonome e responsabili.

I servizi

I servizi del Consultorio, gratuiti e aperti a tutti, comprendono: sostegno psicologico e consulenza (individuale/di coppia/genitoriale/familiare); mediazione familiare; incontri di gruppo su varie tematiche (genitorialità, infanzia/adolescenza, sessualità e affettività, gravidanza, convivenza con soggetti anziani/disabili, affido e adozione, separazione coniugale, etc.); valutazione psico-diagnostica; presa in carico integrata con altri servizi territoriali; psicoterapia; osservazione e somministrazione di test; interventi educativi e formativi; prestazioni sanitarie di ostetricia e ginecologia; consulenza giuridica; consulenza etica ed ecclesiastica; interventi e progetti per la tutela, la cura e la promozione della maternità.
È inoltre attivo il progetto “Con la famiglia”, che propone un’articolata tipologia di percorsi e interventi a carattere psicologico, pedagogico, riabilitativo e sanitario, in regime di solvenza.

Lo staff

Il Consultorio si avvale del contributo di un’équipe interdisciplinare per le prestazioni consultoriali e di un’équipe di formatori per le attività territoriali di prevenzione ed educazione alla salute. Durante le riunioni di equipe vengono discussi casi, progetti di intervento, organizzazione del servizio, metodologie di lavoro, qualità dei processi attuati e dei risultati raggiunti.
I servizi offerti si avvalgono delle seguenti professionalità: psicologo, formatore, assistente sociale, assistente sanitario, educatore professionale, ginecologa, ostetrica, insegnante dei metodi naturali di regolazione della fertilità, insegnante di massaggio infantile, sociologo, avvocato, consulente canonico, consulente etico.
Coordinatore: Bruno Vedovati

Le strutture

Il Consultorio Familiare Zelinda dispone di una sede autorizzata che comprende n. 4 studi per consulenze, n. 1 ambulatorio medico oltre ad altri locali di servizio (segreteria, sala riunioni, vano archivio).

Modalità di accesso

L’accesso può avvenire tramite contatto personale e telefonico. L’erogazione delle prestazioni avviene mediamente entro 45 giorni dalla data di primo contatto.
Per le prestazioni psicologiche e di consulenza, è compito dell’operatore e dell’équipe valutare la richiesta, verificare che rientri nei servizi offerti dal consultorio e assegnare l’utente all’operatore più appropriato. Preso in carico, l’utente e l’operatore concorderanno un progetto di intervento individuale e il numero di incontri disponibili per il percorso nel rispetto dei criteri previsti dalla normativa.

 

Costi

Il Consultorio, in quanto struttura accreditata dalla Regione Lombardia, eroga attività e prestazioni a titolo gratuito, ad eccezione delle prestazioni sanitarie che sono soggette a ticket. Il pagamento del ticket, effettuabile anche tramite POS, con rilascio di relativa fattura, è previsto per le seguenti prestazioni:
– ecografia ginecologica
– prima visita ginecologica
– visita ginecologica di controllo
– pap test
– anamnesi e valutazioni brevi
– training prenatale

Contatti

Consultorio Familiare “Basso Sebino”
via Roma 35
24060, Villongo

villongo@consultoriofamiliarebg.it
035 0072320

Orari segreteria

Lun 09:00/11:30
Mar 08:30/13:00 e 13:30/18:00
Gio 10:00/14:30

 

Carta dei servizi

 

Scopri tutte le attività dei consultori sul sito
su www.consultoriofamiliarebg.it

Formazione e prevenzione

Interventi di sensibilizzazione e consulenza psicologica.

Scopri